logo

Questo Forum è gestito dal CENTRO ASSISTENZA AUTORIZZATO NGM ed è volto unicamente a dare un servizio di assistenza post-vendita in termini di approfondimenti tecnici su configurazioni, funzionalità e upgrade dei terminali mobili NGM.
Prima di postare un nuovo argomento consigliamo di verificare le FAQ presenti sul sito NGM, al seguente link.
Per domande ed eventuali problematiche o chiarimenti inerenti al servizio di riparazione in Assistenza, vi preghiamo di far riferimento alla sezione ASSISTENZA del sito NGM raggiungibile cliccando sul seguente link.

Benvenuto, ospite. Per attivare tutte le funzioni per favore Accedi. Le nuove registrazioni sono disabilitate.

Notifica

Icon
Error

Login


billi Offline
#1 Inviato : domenica 28 ottobre 2012 21:46:20(UTC)
billi


Grado: Principiante

Gruppi: Utenti
Messaggi: 2
Italia
Città: Santa Giusta

Non riesco a capire come calibrare l'altezza , vivendo a pochi chilometri da mare ho pensato di andare sulla battigia e comfermare lo 0,0 nella sezione calibrazione altezza , ma poco dopo ha iniziato a dare numeri poco veritieri , in quanto so di abitare con certazza a circa 11, 12 metri sul livello del mare , tipo 1880 poi - 50 . . . .che fare ?

Modificato dall'utente martedì 30 ottobre 2012 08:24:32(UTC)  | Motivo: Titolo non postato correttamente

Maurosky Offline
#2 Inviato : lunedì 29 ottobre 2012 22:15:06(UTC)
Maurosky


Grado: Principiante

Gruppi: Utenti
Messaggi: 7
Italia
Città: Macerata

E' stato ringraziato: 2 volte in 2 messaggi
Salve,
L'altimetro barometrico necessita di frequenti calibrazioni perchè dipendente dalle variazioni della pressione atmosferica, in un giorno la lettura può variare anche di + o - 50m circa. Ho calibrato l'altimetro al livello del mare 0m ed ho eseguito un percorso in salita fino a 200m ( valore fissato da un riferimento topografico ) ed ho notato una certa precisione nella misura circa 202m. Nell'explorer, a differenza della bussola, l'altimetro sembra preciso! Variazioni di 1000 e più metri indicano probabilmente un malfunzionamento.
Saluti, Mauro.
billi Offline
#3 Inviato : giovedì 1 novembre 2012 19:46:51(UTC)
billi


Grado: Principiante

Gruppi: Utenti
Messaggi: 2
Italia
Città: Santa Giusta

una sola volta ho visto apparire quei numeri, attualmente tenendolo d'occhio le variazioni rientrano tra + e - 50 m circa . . . . . ma, chiedo ? : come calibrare ? sempre portandolo a zero ? e a cosa serve il pulsante reset ? quando lo si schiaccia appaiono numeri di qui non capisco il senso.
Maurosky Offline
#4 Inviato : lunedì 5 novembre 2012 16:22:05(UTC)
Maurosky


Grado: Principiante

Gruppi: Utenti
Messaggi: 7
Italia
Città: Macerata

E' stato ringraziato: 2 volte in 2 messaggi
La calibrazione dell'altimetro può essere effettuata da qualsiasi posizione di cui si conosce l'altitudine precisa, es. una piazza, una collina ecc. o anche un punto rilevabile da una carta topografica della zona. Se proprio non si riesce a conoscere l'altitudine precisa della zona si può calibrare comunque l'altimetro barometrico aggiungendo 50m alla quota altimetrica fornita dal GPS. Io non uso il pulsante reset ma clicco nella casella e fornisco il numero della quota conosciuta.
Saluti, Mauro.
 1 utenti hanno ringraziato Maurosky per questo utile messaggio
stefano-1968 il 05/11/2012 16:58(UTC)
OGN Offline
#5 Inviato : martedì 15 gennaio 2013 10:24:53(UTC)
OGN


Grado: Principiante

Gruppi: Utenti
Messaggi: 6
Italia
Città: Verona

L'altimetro è di tipo barometrico e come tutti gli altimetri di questa tipologia devono essere tarati prima delloro utilizzo altrimenti l'indicazione è puramente indicativa.
Per il resto ho avuto modo di provarlo su funivie e seggiovie, qundi con veloci variazioni di quota di valori anche consistenti, e devo dire di aver riscontrato una precisione confrontabile con altimetri analogici (semrpe di tipo barometrico).
Capita di leggere valori sballati ma a me è successo solo per i primi 2-3 secondi dall'avvio dell'applicazione, e credo sia dovuto unicamente al tempo fiseologico di verifica della presisone.
Ricordo che tra le note degli altimetri analogici è specificatamente indicato che brusche variazioni meteo possono influire sulla precisione dell'altimetro, tanto d apoter essere usato come barometro.
Ho per altro verificato questa cosa con una prova molto semplice. Tarato l'altimetro l'ho messo sulla mensola del caminetto, e man mano che quest'ultimo funzionava (la presssione ovviamente diminuiva) la quota indicata aumentava progressivamente.
Utenti che leggono la discussione
Guest
Vai al forum  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

Powered by YAF | YAF © 2003-2024, Yet Another Forum.NET
Pagina generata in 0.039 secondi.